“Histoire du Soldat” Ginevra Salone del Libro.

Dagli archivi digitali e analogici del remoto 1996 riemergono le tavole e poche foto dell’installazione scenica realizzata a Ginevra in occasione della presentazione al “Salone del libro” di Ginevra di una pubblicazione illustrata dall’ amico Nazario Frattin per la casa editrice ginevrina “la Joie de lire”.

Nel contesto della presentazione è stata messa in scena la pièce: “L’histoire di soldat” di Charles Ferdinand Ramuz su musiche di Igor Stravinskij.

Il progetto scenico

Il progetto prevede un piccolo palco con quinte mobili che nel momento de rappresentazione si aprivano chiudendo naturalmente l’accesso allo spazio espositivo.

La macchina scenica alta circa 6 mt.  si pone come una sorta di giostra e consente l’interazione con il pubblico. Purtroppo il materiale documentale è scarso, ma dopo più di vent’anni ho il piacere di pubblicare qualche immagine.

Hanno collaborato Paolo Turelli per il supporto artistico e la società Aemmebi per la logistica e l’allestimento.