ROACK
“Pietre concettuali”.

Il 1° ottobre 2014 EticOAtelier compie esattamente 10 anni. www.eticoatelier.net

Per l’occasione apriamo una nuova esposizione: una collettiva che mi vede partecipe con altri amici per festeggiare questo compleanno…
L’inaugurazione però è sabato 4 ottobre per la “Notte di Cultura” del Comune di Brescia e di Brescia Musei.
Così festeggiamo con un’apertura straordinaria EticOAtelier, dalle 18 fino a mezzanotte.

  • Alessandro Beber
  • Giancarlo Beltracchi
  • Roswitha Canins
  • Paola Castagna
  • Claudio Cominelli
  • Primo  Ottobre

P.S. – A proposito dei miei lavori presentati… Volevo “bissare” le plastichedigitali del 2004, ma sono cambiati i tempi, i monitor non bruciano più gli occhi, l’immagine digitale è un dato di fatto e quindi perché continuare un gioco che avrebbe solo un retrogusto vintage?
Quindi tiriamo i sassi… il tema scelto e condiviso con amici, artisti e poeti, non pietre nobili ma ciottoli, sassi, ghiaia. Particelle elementari del pianeta, calpestate, granelli fra mille altri uguali ma tutti diversi, oppure pietre rotolanti o precipitanti come meteore… Ma io preferisco la nobilitazione del sasso insignificante, 7 granelli di ghiaia e un legnetto, come intruso indesiderato nell’iniziale e casuale raccolta, ma poi accettato e omologato pur nella sua diversa natura. Ma se arte è, non poteva essere ghiaia qualunque. Con puro spirito feticista, la ghiaia raccolta furtivamente è quella calpestata – e ignorata – dalle migliaia di visitatori che percorrono, con la testa nel contemporaneo, i Giardini della Biennale di Venezia. I 7 Granelli e il Legnetto sono così diventati i più tipici quadri, con tanto di pennello, tempere e cornice, proprio a certifiacarne l’elezione “artistica”.

…e se la ridono alla faccia di tutti gli altri granelli di ghiaia (e legnetti) ignorati dal pubblico dei Giardini di Venezia.